";

/ di

Lorenzo Vendemiale Lorenzo Vendemiale

Lorenzo Vendemiale

Giornalista

Leva (calcistica) dell’88. Dieci anni di lettere classiche ed una vita di sport. Erasmus a Parigi e Giochi olimpici a Londra, Milano e Roma per lavoro, Bari e il mare come unica casa.
A fare il giornalista ho cominciato piccolo e con Il Fatto Quotidiano sto diventando grande. Dal 2012 scrivo di sport, ma anche scuola, lavoro, politica. Non è come lo immaginavo da bambino, ma è quello che ho sempre voluto. Ho passato anni a studiare gli eroi e la poesia del mondo antico. E ho scoperto che nella società moderna lo sport è quel che più assomiglia alle emozioni con cui sono cresciuto.
Twitter: @lVendemiale

Articoli di Lorenzo Vendemiale

Scuola - 24 aprile 2018

Terza media, la Buona scuola porta agli esami anche i prof di religione. Ma tutto è lasciato al caso

A giugno, per la prima volta, agli esami di Stato delle scuole medie ci saranno pure gli insegnanti di religione. In che modo e per fare cosa non è chiaro a nessuno, nemmeno a loro. Ma il ministero dell’Istruzione ha voluto così, per scelta precisa o forse semplicemente per sbaglio (anche questo non è del […]
Serie A - 23 aprile 2018

Juve-Napoli, il gol al 90′ è un segno del destino. Che per una volta ha premiato gli audaci

Per una volta hanno vinto i migliori, non come sempre i più forti. Juventus-Napoli 0-1, all’ultimo secondo, con il classico episodio un po’ fortuito e inatteso, che di solito premia i campioni d’Italia, i favoriti, la squadra da battere che non si batte mai. Ovvero la Juve. Era successo anche nel 2016, per esempio: scontro […]
Serie A - 22 aprile 2018

Juventus-Napoli 0-1, il gol di Koulibaly a un minuto dalla fine riapre il campionato

Il fortino è caduto. Il campionato è riaperto, in bilico davvero, come non era mai stato negli ultimi cinque anni. Il Napoli vince a Torino, batte la Juventus all’ultimo secondo dopo aver dominato per una partita intera senza mai tirare in porta. Per cambiare la storia del match, forse del campionato e del calcio italiano […]
Serie A - 19 aprile 2018

Crotone-Juventus 1-1: per una notte Simy si trasforma in CR7 e riapre il campionato

La magia del pallone è che per una notte – fosse anche una soltanto – Simeon Tochukwu Nwanko, meglio noto (ma neanche troppo) come Simy, può trasformarsi in Cristiano Ronaldo, il piccolo Crotone con un piede nella fossa della Serie B rimontare e fermare la Juventus pluricampione d’Italia, il Napoli tornare a credere in uno […]
Politica - 16 aprile 2018

M5s Roma, espulsa la consigliera Cristina Grancio dopo l’ennesima lite sull’urbanistica

Espulsa dopo un anno di tira e molla e stavolta definitivamente, dal Movimento 5 stelle della Capitale: Cristina Grancio, la consigliera anti-stadio della Roma, non fa più parte del gruppo pentastellato in Comune. Ad annunciarlo è stata sul suo profilo Facebook la diretta interessata che paga i nuovi scontri con la maggioranza nelle ultime settimane, sempre […]
Serie A - 16 aprile 2018

La corsa per la Champions diventata una gara a chi va meno piano. E se la Serie A non meritasse 4 squadre in Europa?

C’è la Roma, numeri alla mano la squadra che più è peggiorata in assoluto nella Serie A (-11 in classifica rispetto all’anno scorso), che non fosse stato per il miracolo col Barcellona che le permette di sognare addirittura di vincere la Champions ora farebbe i conti con una stagione mediocre. C’è la Lazio, che dopo una […]
Sport & miliardi - 14 aprile 2018

Danza, tutti prosciolti i dirigenti accusati: dal Tar duro colpo alla giustizia sportiva del Coni

Il grande scandalo della danza sportiva si è risolto in una bolla di sapone: presidenti in carica e passati deferiti, dirigenti alla sbarra, tre gradi di giudizio. Tutto inutile: gli accusati sono stati prosciolti perché il processo non avrebbe mai dovuto neanche avere luogo, viziato da una serie di irregolarità da parte della Procura generale e […]
Sport & miliardi - 12 aprile 2018

Malagò scrive ai suoi dipendenti ma parla alla politica: vuole che il Coni diventi il vero ministero dello Sport

Il Coni non si accontenta, rilancia. A Giovanni Malagò non è bastato essere diventato il padrone dello sport italiano: in questi suoi primi cinque anni (e due mandati, con un terzo alle porte) ha portato il Comitato Olimpico alla pari delle più importanti istituzioni del Paese, tra grandi eventi organizzati (Ryder Cup, Mondiali di sci […]
Champions League - 11 aprile 2018

Real Madrid – Juventus 1-3. Niente lieto fine per i bianconeri: beffati su rigore al 93′. Buffon espulso, Ronaldo segna

Il sogno della Juventus è durato 94 minuti, più di una partita perfetta. L’impossibile che diventa reale, il Real Madrid rimontato in casa di tre gol. Un altro miracolo dopo quello della Roma contro il Barcellona. Ma stavolta incompiuto. Quando sembrava fatta, i supplementari praticamente raggiunti, dopo la doppietta di Mandzukic, gli svarioni avversari e […]
Scuola - 11 aprile 2018

Università, scontro sui corsi tutti in inglese. Il Politecnico va avanti, la Crusca dice no e il ministero non decide

L’università italiana, tutta in inglese: il Politecnico di Milano ci prova, i giudici lo stoppano, il ministero dell’Istruzione si barcamena in maniera un po’ incerta e le opinioni si dividono. Per i promotori è l’unica maniera di andare incontro a un futuro sempre più globalizzato e spalancare le porte del mondo del lavoro agli studenti. […]
Bullismo, succede perché non conosciamo i nostri figli
Scuola, l’ordinanza del tribunale di Roma: “Alunno con disabilità ha diritto a 18 ore di insegnamento a domicilio”

•Ultima ora•

×

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×