/ di

Franco Vespignani & Eleonora Farneti Franco Vespignani & Eleonora Farneti

Franco Vespignani & Eleonora Farneti

Esperti di statistica

Si può ragionare senza numeri? Riteniamo di no, anche se questo sembra essere un costume molto diffuso. A noi sembra che i numeri siano molto eloquenti ed esplicativi di per sé: basta solo lasciarli parlare! Questo blog vuole trattare gli argomenti attraverso i dati che li descrivono, unico supporto su cui basare concretamente le proprie opinioni. Franco Vespignani Sono nato a Roma nel 1946 e mi sono laureato in Scienze Statistiche. Ho partecipato al XXI Corso di Ricerche di mercato organizzato dall’Associazione italiana per gli Studi Marketing in collaborazione con l’ISTAT. Ho lavorato come consigliere statistico al Ministero della Pubblica istruzione e come documentarista alla Camera dei Deputati, curando le statistiche sul personale. Attualmente collaboro con una società di ricerche di mercato. Mi piace giocare a tennis e in modo particolare dipingere. Eleonora Farneti Mi sono laureata in Statistica a La Sapienza, rimanendo sempre nell’ambito accademico, per non dimenticare la teoria e per tenermi aggiornata sulle novità. Ho sempre accompagnato lo studio con il lavoro. Ricerche di mercato e Marketing sono le materie che coltivo dai tempi della tesi, prima in una grande azienda italiana e come assistente all’Università, poi in proprio in un Istituto di ricerche di mercato e come professore a contratto. Mi piace “condire” i numeri con l’humanitas delle lettere.

Blog di Franco Vespignani & Eleonora Farneti

Società - 22 giugno 2017

Religioni oggi, un’analisi / II – Perché la spiritualità sta perdendo terreno

[continua da qui] Esaminiamo ora, limitandoci alla sola Ue, come è praticata la fede: il divario tra confessione dichiarata e vissuta è notevole. Da un’indagine del 2015 della Strategic Forecasting scaturisce un’immagine alquanto opaca dei credenti cattolici (Tabella 7). Prendendo come misura della pratica religiosa la presenza alla messa domenicale, sui 28 Paesi Ue solo in 5 […]
Società - 19 giugno 2017

Religioni oggi, un’analisi / I – Quando l’Islam supererà il cattolicesimo

E’ indubbio che il nostro pianeta in questi ultimi anni sta attraversando un periodo non felice in fatto di relazioni internazionali, conflitti in atto, terrorismo diffuso ed efferato. Inoltre, l’aspetto religioso sta prendendo il sopravvento tanto che oramai si parla apertamente di guerre di religione se non addirittura di scontri fra civiltà. Ci è parso naturale, […]
Società - 30 novembre 2016

Incidenti stradali, qualche numero. Le politiche sulla sicurezza sono servite? – Parte II

[Continua da] Chi sono le vittime degli incidenti automobilistici mortali? Nel breve arco di 2 anni (2014-2015) i morti per incidente stradale hanno riguardato per la maggior parte (44,1% nel 2014 e 42,9% nel 2015) le persone che si trovavano in autovetture, per il 20,8% nel 2014 e il 22,5% nel 2015 i motociclisti e […]
Società - 22 novembre 2016

Incidenti stradali, qualche numero. Le politiche sulla sicurezza sono servite? – Parte I

“… E guidare come un pazzo a fari spenti nella notte per vedere se poi è tanto difficile morire…” dall’album ‘Emozioni‘, musica di Lucio Battisti su testo di Mogol. Poeticamente bellissima, ma dal punto di vista educativo assai discutibile. Sì, perché il problema degli incidenti stradali con il loro carico di perdite di vite umane e […]
Ambiente & Veleni - 7 aprile 2016

Laudato si’, le verità dell’enciclica di Papa Francesco: la conferma nei dati – III

DETERIORAMENTO DELLA QUALITA’DELLA VITA UMANA E DEGRADAZIONE SOCIALE L’eterno bipolarismo fra Paesi ricchi e Paesi poveri ha sempre diviso il mondo sostanzialmente in due metà che si sono contrapposte nel corso dei secoli creando spesso tensioni sociali e conflitti interminabili. In questi ultimi anni, tuttavia, una crisi economica protrattasi nel tempo a livello mondiale, che […]
Ambiente & Veleni - 5 aprile 2016

Laudato si’, le verità dell’enciclica di Papa Francesco confermate nei dati – II

L’Enciclica Laudato si’ di Papa Francesco è un documento ecologista, ma anche e soprattutto, di denuncia. Nel primo capitolo l’Enciclica tratta sette argomenti. Abbiamo voluto affrontare i primi cinque (Inquinamento e Cambiamenti climatici; La Questione dell’acqua; Perdita di biodiversità; Deterioramento della qualità della vita umana e Degradazione sociale; Inequità planetaria) nel nostro solito modo: con i […]
Ambiente & Veleni - 30 marzo 2016

Laudato si’, le verità dell’enciclica di Papa Francesco confermate nei dati – I

L’Enciclica Laudato si’ di Papa Francesco non è soltanto un documento ecologista, ma anche e soprattutto, di denuncia di una società basata sul lusso, sui consumi, sul superfluo, sugli sprechi, sulla sopraffazione dei più deboli, su una ingiustificabile sproporzione del divario sociale ed economico, sull’indifferenza verso le persone più povere e su quelle che vivono […]
Ambiente & Veleni - 27 settembre 2015

Sottonutrizione degli uomini, nutrizione del pianeta (III)

Prima parte Seconda parte Un’occasione di riflessione su questo concetto l’ha lanciata Expo 2015 di Milano. Difatti, scopo dell’Esposizione è quello di realizzare un evento sull’alimentazione e la nutrizione, mostrare le tecnologie che garantiscano “cibo sano, sicuro e sufficiente per tutti i popoli, nel rispetto del Pianeta e dei suoi equilibri”, ma essere anche “la piattaforma […]
Ambiente & Veleni - 24 settembre 2015

Sottonutrizione degli uomini, nutrizione del pianeta (II)

Prima parte Anche la mortalità infantile, derivante da cattiva igiene, mancanza di ospedali e medicine, da scarsa alimentazione della madre e del bambino, denota le condizioni di vita più o meno fortunate di un Paese. Impressionante è constatare che essa assume, in un Paese come la Sierra Leone, valori di quasi 50 volte superiori (181,6‰) […]
Ambiente & Veleni - 16 settembre 2015

Sottonutrizione degli uomini, nutrizione del pianeta (I)

Nel mondo, ancora oggi, si muore di fame. Sembrerebbe strano, in società di abbondanza, di sciupìo e di obesi che quasi un miliardo di persone (842 milioni, secondo le stime del 2012) soffra per sottonutrizione: una persona ogni 8 non ha da mangiare a sufficienza. Questa popolazione sottoalimentata, che rappresenta circa il 12% degli esseri […]
Giornata dello Yoga: il mondo la celebra, ma per il Coni non è una disciplina sportiva
Maturità 2017, perché continuiamo a sognare l’esame anche da adulti

•Ultima ora•

×

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×