/ di

Beppe Scienza Beppe Scienza

Beppe Scienza

Esperto di risparmio e previdenza

Sono un matematico e insegno all’Università di Torino. Dal 1976 mi occupo di risparmio e dal 1984 di previdenza integrativa. Ne Il risparmio tradito ho denunciato i danni causati da fondi e gestioni, ma anche le connivenze del giornalismo economico (Sole 24 Ore, Corriere della Sera ecc.). Con La pensione tradita sono stato fra i pochissimi a difendere il Tfr contro i fondi pensione.
Pubblicista, dal 1984 ho collaborato a varie testate (la Repubblica, Libero, La Stampa, Milano Finanza, Oggi ecc.), ora solo al Fatto Quotidiano. Intervengo nel blog di Beppe Grillo sui temi del risparmio e della previdenza.

Articoli In Edicola di Beppe Scienza

Economia - 4 Febbraio 2019

Torna l’investimento prudente del buon padre (o madre) di famiglia

Una ricaduta positiva della risalita dello spread? Difficile dirlo, perché spesso non è facile comprendere le scelte della Cassa Depositi e Prestiti (Cdp). Fatto sta che dal 24 gennaio sono di nuovo disponibili buoni fruttiferi postali (Bfp) indicizzati all’inflazione, titoli emessi appunto dalla Cdp che le Poste si limitano a collocare, rimborsare ecc. Erano tre […]
Economia - 21 Gennaio 2019

Fondi immobiliari, nel risparmio gestito è gara a chi fa perdere di più

Il risparmio gestito è una ignobile gara, dove vince chi fa perdere più soldi ai propri malcapitati clienti. E i fondi immobiliari sono fra i meglio piazzati per arrivare primi. Per i risparmiatori sono stati un bagno di sangue e non si finisce mai di scoprirne disastri e magagne. È recente il commissariamento da parte della […]
Economia - 7 Gennaio 2019

Banche venete, e banchette del 2015: gli indennizzi sono davvero per tutti

Grosse novità nella Legge di Bilancio per il 2019 appena approvata per i titoli delle due famigerate banche venete, Veneto Banca e Banca Popolare di Vicenza, e le quattro saltate nel 2015: Etruria, Marche, Cariferrara e Carichieti. Si tratta dell’estensione degli indennizzi a chi aveva obbligazioni subordinate e la rinuncia in generale alla pretesa che […]
Economia - 24 Dicembre 2018

Bail-in, falsi allarmismi allo sportello per piazzare fondi, polizze e certificati

Ammettiamo che uno dica: “Guardi che io potrei fallire. Segua quindi i miei consigli in materia economica”. Ci sarebbe da restare attoniti per una tale faccia tosta, che meriterebbe risposte del tipo: “Mica matto! Me ne guardo bene”. Eppure le banche italiane si comportano proprio così. Qual è, infatti, una delle tecniche di vendita per […]
Il Fatto Economico - 19 Dicembre 2018

Risparmio gestito, ciò che Mediobanca non dice

Quasi in sordina è uscito l’annuale aggiornamento dell’indagine sui fondi comuni dell’ufficio studi di Mediobanca: “Dati di 1.308 fondi e sicav italiani (1984-2017)”. È la 27a edizione della ricerca, uscita la prima volta nel 1992 per iniziativa di Fulvio Coltorti allora a capo del centro di ricerca, ora docente all’Università Cattolica di Milano. L’opera è […]
Economia - 10 Dicembre 2018

“Così ti faccio spendere meno in tasse”, i consigli non sempre in buona fede

Molti contribuenti, magari ritirando i moduli per le imposte di novembre e dicembre, anche quest’anno si sono sentiti fare discorsi del tipo: “Faccia un versamento nella previdenza integrativa entro dicembre, così ridurrà l’Irpef per il 2018”. Un consiglio non sempre in buona fede. Sistematiche sono infatti le iniziative delle reti di promotori e sim, ma […]
Economia - 26 Novembre 2018

Gli speculatori come gli untori. Incolpevoli fino a prova contraria

Speculatori fa rima con untori, con somiglianze non solo fonetiche. Come i fantomatici untori erano incolpati di diffondere la peste, così con ogni crisi finanziaria ritornano puntualmente le accuse alla speculazione. Nel primo caso, incomparabilmente ben più grave, le accuse erano prive del pur minimo fondamento. Nell’attuale fattispecie di calo dei prezzi dei titoli di […]
Economia - 12 Novembre 2018

Compro oro: chi gli faceva concorrenza è stato sbaragliato dalla normativa

É normalmente il bisogno a spingere le persone a privarsi di gioielli, vendendoli come rottame d’oro. Cioè per il valore del metallo prezioso in essi contenuto e non come monili veri e propri. Si rivolgono così ai famigerati compro oro e gli pare che questi si siano accordati per tenere bassi i prezzi, assicurandosi così […]
Economia - 29 Ottobre 2018

Correre rischi per una stortura fiscale: è il “pasticciaccio brutto” dei certificati

Dopo avere combinato il pasticcio, l’industria italiana del risparmio gestito vuole anche guadagnarci. Partiamo da un problema che tocca quanti hanno fondi comuni, non di rado in quella formula insulsa che sono le gestioni patrimoniali in fondi. Nei passaggi da un fondo a un altro, cosiddetti switch, se c’è un guadagno si paga la relativa […]
Il Fatto Economico - 17 Ottobre 2018

Non lasciamo l’educazione finanziaria ai soliti banchieri

Ottobre 2018 è il mese dell’educazione finanziaria. Anzi la Presidenza del consiglio dei ministri – e poi dicono che il premier Giuseppe Conte non fa nulla – lo annuncia come il primo mese dell’educazione finanziaria. Chiara allusione che altri ne seguiranno. Si tratta di una nuova – e deprecabile – iniziativa del Comitato governativo per […]

•Ultima ora•

×

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×