/ di

Alex Corlazzoli Alex Corlazzoli

Alex Corlazzoli

Maestro e giornalista

Nella vita non avevo previsto di fare l’insegnante. Ho sempre sognato di fare il giornalista. Anzi da bambino avrei voluto fare il prete. Sono nato in campagna da una famiglia di operai, dove libri e giornali, in casa, non esistevano. Mi sono iscritto al liceo e ho terminato il mio curriculum scolastico alle magistrali. Ma la mia “scuola” sono state le strade del mondo: l’esperienza tra i ragazzini dei quartieri più difficili a Palermo, come l’incontro con Sarina Ingrassia che ha dedicato la vita ai “picciriddi” di Monreale; la conoscenza delle altre culture nei miei viaggi in Mozambico, Senegal, Kenya, Marocco, Palestina, Siria, Giordania, Libano, India, Brasile, Albania, Romania e altri ancora. È stato il giornalismo ad insegnarmi a essere curioso e a pormi sempre nuovi interrogativi. Ho lavorato in piccoli quotidiani e collaborato con settimanali come Diario della Settimana e Avvenimenti. Oggi collaboro con Il Fatto Quotidiano; Altreconomia; Gioia; Che Futuro.it. Tra i libri che ho scritto: Riprendiamoci la scuola (Altreconomia 2011), L’eredità (Altreconomia 2012), La scuola che resiste (Chiarelettere 2012), Tutti in classe (Einaudi 2013) e Gita in pianura (Laterza 2014), #lacattivascuola. Un’inchiesta senza peli sulla lingua (Jaka Book, 2015); Sai maestro che…da grande voglio fare il premier (Add, 2015) scritto con un mio ex alunno. Ma soprattutto faccio il maestro, trasmettendo ai ragazzi tutto quello che la vita mi ha donato. Nel bagaglio delle esperienze: il volontariato in carcere per dieci anni dove ho fondato il giornale Uomini Liberi, l’esperienza nei campi nomadi a Firenze, la lotta alla mafia fatta anche al Nord. Nel 2008 ho fondato l’associazione L’Aquilone che si occupa di integrazione di migranti. Dirigo il mensile Filo diretto a Monreale. Conduco la rubrica “Dietro la lavagna” a Radio Popolare e sono spesso ospite di trasmissione televisive come “Storie Vere” Rai Uno. Candidato sindaco per due volte a Offanengo, al bavero della giacca ho portato per anni una spilla gialla con scritto “Io non ho votato Berlusconi”. Oggi sono convinto che “il vero politico non ha un partito e il vero cristiano non ha una Chiesa”.

Blog di Alex Corlazzoli

Scuola - 15 febbraio 2016

Iscrizioni liceo, scegliete una scuola per fuggire dall’Italia

Meno sette. Entro lunedì prossimo migliaia di ragazzi dovranno scegliere il proprio futuro: liceo classico o scientifico? Ad indirizzo sportivo o di scienze applicate? Tecnico o professionale? Informatica e telecomunicazioni, dove pare si trovi lavoro, o geometra? Fino agli anni Novanta uno dei criteri suggeriti da professori ed esperti era quello di scegliere l’indirizzo in […]
Scuola - 9 febbraio 2016

Prof licenziato per aver fatto pipì sul cespuglio? Allora cacciateci tutti

In Parlamento tra condannati, prescritti e imputati sono più di 90 quelli che siedono comodi e tranquilli. Non si sono dimenticati di dichiarare di una sentenza per una pisciata su un cespuglio nella notte ma sono a processo o sono stati condannati per voto di scambio politico-mafioso; per abuso d’ufficio; per favoreggiamento alla camorra; per […]
Scuola - 2 febbraio 2016

Festa islamica in classe: meglio il Ramadan che una scuola laica?

“Papà domani niente scuola perché è il giorno della fine del Ramadan”. Quello che già accade a New York potrebbe succedere anche in Italia, con tanto di benedizione della Chiesa che, prima dello Stato, ha compreso l’importanza di una reale integrazione. La proposta di istituire una festa islamica in tutte le scuole arriva dal numero […]
Scuola - 29 gennaio 2016

Giorno della memoria, come spiegare ai bimbi quel ‘timbro’ sul braccio?

“La morte di Steve Jobs, l’inquinamento globale, le Torri Gemelle, la strage dell’Isis a Parigi”. Se chiedete a un ragazzo dai dieci ai tredici anni di ricordare un evento della storia del Novecento, difficilmente vi risponderà “l’Olocausto”. È successo anche mercoledì mattina quando, entrato in classe, ho domandato ai miei ragazzi: “Che giorno è oggi?”. […]
Scuola - 27 gennaio 2016

Giorno della memoria 2016, non è più tempo di leggere il Diario di Anna Frank

“Tu che t’intendi di queste cose, occupati della Giornata della memoria”. Sono state le parole di una collega che qualche anno fa, in previsione del 27 gennaio, mi affidava il compito di parlare ai ragazzi della più grande tragedia della storia. Qualche anno più tardi raccontai ad un’altra maestra dei fratelli Cervi, di quella casa […]
Scuola - 19 gennaio 2016

Bullismo, da ex ‘bullo’ vi dico: ascoltateli!

Se fossi nato negli anni duemila sarei stato etichettato “bullo”. Non ho dubbi. La vicenda della ragazzina di Pordenone che si è gettata dalla finestra dopo aver lasciato un biglietto ai suoi compagni con scritto “adesso sarete contenti”, mi ha riportato alla memoria la mia pre-adolescenza. A dodici-tredici anni, alle medie, avevo preso di mira […]
Scuola - 13 gennaio 2016

Scuola, ignoranti digitali e non solo!

Hanno il computer a casa ma non a scuola. Navigano poco in classe anche se lo usano per fare i compiti. Non sanno pianificare ed eseguire una ricerca sul web e non sanno nemmeno valutare l’attendibilità di un’informazione o delle fonti. Tutti hanno accesso alla rete ma la maggior parte naviga per chattare e giocare. […]
Scuola - 21 dicembre 2015

Pontoglio, lettera al sindaco

Oggi ho scritto al sindaco di Pontoglio, Alessandro Seghezzi. Fatelo anche voi: sindaco@comune.pontoglio.bs.it Caro sindaco, Questo è un invito che le faccio da cittadino e da maestro: se non crede alla Costituzione italiana appenda al chiodo la fascia tricolore. Ho letto il cartello che ha messo all’ingresso del suo paese: “Pontoglio. Paese a cultura Occidentale e […]
Scuola - 18 dicembre 2015

Buona Scuola, fine pena mai: ecco la seconda parte del ‘film’

Non ci resta che sperare in Agnese. Lei è una professoressa. Li conosce i colleghi o almeno dovrebbe averli ascoltati qualche volta in corridoio, in aula insegnanti. Forse anche lei ha incontrato quelle come Sonia, immessa in ruolo quest’anno dopo dodici anni di precariato in provincia di Cuneo. Il suo fidanzato è di Civitavecchia. La […]
Società - 17 dicembre 2015

Facebook, non ho l’età

Non ho l’età per avere la patente dell’auto. Nemmeno quella per andare a fare le vacanze con i miei compagni di classe e tra poco non avrò nemmeno l’età, secondo l’Unione Europea, per avere un profilo su Facebook. Mi hanno detto che hanno deciso così a Bruxelles. D’ora in poi noi minori di 16 anni […]
Ricerca, il mito dei finanziamenti a pioggia
Orientamento scolastico 2016, la guida alla scelta tra licei, tecnici, professionali e istituti di formazione

•Ultima ora•

×

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×