È morta all’età di 46 anni l’attrice spagnola Itziar Castro. Conosciuta per la celebre serie Netflix, Vis a Vis, in cui interpretava la detenuta Goya Fernández, l’attrice catalana, fa sapere El Paìs, è morta questa mattina mentre si trovava per lavoro a Lloret de Mar.

Castro stava partecipando alle prove di uno spettacolo di nuovo sincronizzato nella piscina coperta di un albergo quando, verso l’1 e 30, ha avuto un malore, i medici hanno provato a rianimarla, ma senza successo.

Le cause della morte sono ancora da accertare. Tanti i messaggi di cordoglio già arrivati tramite social.

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Bedelka Talent (@bedelkatalent)

“Una volta ti ho detto che volevo che durassi mille anni, e non è andata così. Esco dallo shock della notizia e scrivo ricordando ogni dettaglio di te, temendo che un giorno non li ricorderò più così tanto. Grazie per quel modo incommensurabile ed eccessivo di essere amica. Mi manchi già così tanto e sono stato senza di te solo per poche ore”, ha scritto il regista Frankie de Leonardis su Instagram, annunciando la morte dell’attrice.

Numerosissime le apparizioni nel piccolo e nel grande schermo di Castro. Nel 2017 è stata nominata per un Goya Award come migliore attrice esordiente per il lungometraggio Pieles e, recentemente, aveva partecipato come personaggio nella serie musicale Netflix Érase una vez… pero ya no.

Articolo Precedente

Da Pedro Almodovar a Patti Smith: la sfilata di vip all’ingresso della Prima della Scala – Video

next
Articolo Successivo

La rivista “Dune” dedica un numero speciale a Francesca Alinovi, la docente del Dams assassinata a Bologna nel 1983

next