L’esibizione di Mahmood e Blanco aveva strappato applausi e ricordato al pubblico la forza di “Brividi”. Quelli però sono arrivati verso mezzanotte quando sul palco Riccardo Fabbriconi, questo il vero nome di Blanco, ha letteralmente devastato il palco prendendo a calci i fiori. La motivazione? Problemi di audio. Un fuori programma che ha fatto arrabbiare il pubblico in sala che ha riservato solo fischi al vincitore dell’edizione 2022. Una pessima figura, un brutto spettacolo. Troppo poco affidarsi all’alibi dei vent’anni. I palchi pesanti, come tutti i palchi, vanno rispettati. Voto 0

INDIETRO

Sanremo 2023, le pagelle della prima serata: Chiara Ferragni se l’è cavata bene. Blanco voto 0: troppo poco affidarsi all’alibi dei vent’anni

Articolo Precedente

Sanremo, la polemica di Salvini: “Inizia il festival, per fortuna sul palco si esibiranno solo cantanti…”

next
Articolo Successivo

Sanremo 2023 – Dopo Blanco, Grignani pare uno tranquillo. Alla Ferragni dico: piccola Chiara, se decidi per il nude look, non star lì a dar spiegazioni

next