All’annuncio di un superospite italiano qualcuno, con poca classe, parla di “bolliti”, altri di “vecchi per un Sanremo da Rsa” e così via. Poi i Pooh salgono sul palco per (l’ennesima) réunion e l’Ariston esplode. Viva il karaoke collettivo: un successo dietro l’altro. E cantano tutti, ma tutti eh. Anche i “bolliti”. Voto 7,5

INDIETRO

Sanremo 2023, le pagelle della prima serata: Chiara Ferragni se l’è cavata bene. Blanco voto 0: troppo poco affidarsi all’alibi dei vent’anni

AVANTI
Articolo Precedente

Sanremo, la polemica di Salvini: “Inizia il festival, per fortuna sul palco si esibiranno solo cantanti…”

next
Articolo Successivo

Sanremo 2023 – Dopo Blanco, Grignani pare uno tranquillo. Alla Ferragni dico: piccola Chiara, se decidi per il nude look, non star lì a dar spiegazioni

next