I suoi fan erano rimasti con il fiato sospeso, in attesa di una notizia e sperando fosse buona. Fortunatamente il loro desiderio è diventato realtà e Leila Kaouissi, 18 anni di cui 5 a lottare contro i DCA (disturbi del comportamento alimentare), è tornata su Tiktok per aggiornare i 394mila follower che la sostengono. Il suo ultimo video, infatti, risaliva al 25 novembre scorso e non si era saputo più nulla. Poi la mamma era intervenuta su TikTok, ma le notizie non erano affatto positive. Adesso, invece, si intravede uno spiraglio di luce. “Ei ciao cuoricini, ciao cuoricine. Io oggi sto bene, grazie per il supporto e l’amore che mi state dando. Pian pianino risponderò a tutti, vi voglio davvero bene”, così ha esordito Leila in un filmato pubblicato ieri 8 dicembre. La ragazza si è poi detta emozionata perché oggi “entrerà”. Dove? In una clinica. Come riportato dal sito Webboh, infatti, Leila e la mamma hanno trasmesso un video in diretta su TikTok con circa 30.000 persone connesse in contemporanea. Durante la live, Leila ha spiegato: “Ho finalmente trovato una struttura e sarò ricoverata venerdì. Sono troppo contenta, finalmente! Sono contentissima di poter essere aiutata. Vi ringrazio per tutto quello che avete fatto per me. Mi avete supportata, mi avete illuminata, ormai siete la mia vita. Non pensate che io voglia morire, tantissime persone pensano questo di me e io ci sono rimasta male“.

E ancora ha aggiunto: “Io non sto prendendo il mio disturbo per farmi conoscere, io voglio essere Leila. Non voglio essere l’anoressia, la bulimia, voglio essere una ragazza che non mollerà mai. Ora ho questa opportunità di farmi ricoverare e me la giocherà al massimo. Ce la voglio fare perché voi avete creduto in me e anche per i miei genitori che mi stanno accanto”. Proprio la mamma di Leila, la signora Lisa Douhabi, qualche giorno fa aveva lanciato un appello affinché si potesse trovare una struttura per la figlia: “La cosa più brutta è vedere tua figlia che sta soffrendo e non puoi fare niente. Pregate per me e per mia figlia. Se non l’aiutano perdo mia figlia e sarà troppo tardi. Andare in Francia sarebbe la cosa migliore per farla stare bene ma non possiamo portarla in Francia con la forza”, aveva raccontato. Per fortuna qualcosa si è mosso e Leila potrà cominciare un nuovo percorso. “Sono agitata, confusa, emozionata. Ho paura ma ho anche voglia di uscirne e quindi sono contentissima di avere questa opportunità – le parole di Leila in un video pubblicato nella serata dell’8 dicembre -. Mi mancherà la mia famiglia, mi mancherà la mia casa. Per chi non lo sapesse, domani sarò ricoverata a Piancavallo in una struttura per disturbi alimentari. Mi raccomando ragazze, possiamo uscirne. Lottate! Ora inizia un nuovo capitolo della mia vita”. “Siamo tutti con te”, “Vincerai tu” oppure: “Presto tutto sarà solo un brutto ricordo”, sono alcuni dei commenti sotto ai TikTok. Questo è l’auspicio di tutti. Anche il nostro.

Articolo Precedente

Michelle Hunziker e Tommaso Trussardi, “il riavvicinamento non è andato a buon fine”

next
Articolo Successivo

“Basta fake news”, Riccardo Zanotti dei Pinguini Tattici Nucleari in diretta con Claudia Rossi e Andrea Conti

next