Carlo Calenda giovedì sera ha chiamato in diretta La Zanzara, trasmissione di Radio24, per puntualizzare sulla questione cannabis. Giuseppe Cruciani ha ricordato come un tempo Calenda era favorevole alla legalizzazione, mentre oggi si dimostra più scettico: “Non penso che sia giusto che un quindicenne si faccia le canne – ha detto in diretta -, lo dice uno che se ne è fatte tante nel periodo peggiore della sua vita”. Poi continua: “Depenalizzarla mi va bene, mettiamo una sanzione amministrativa”

Sostieni ilfattoquotidiano.it:
portiamo avanti insieme le battaglie in cui crediamo!

Sostenere ilfattoquotidiano.it significa permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti.

Ma anche essere parte attiva di una comunità con idee, testimonianze e partecipazione. Sostienici ora.


Grazie Peter Gomez

Sostienici ora Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Elezioni, Boschi: “Draghi di nuovo premier dopo il voto? Ce lo auguriamo. Parole di Berlusconi su Mattarella irresponsabili”

next