Jannik Sinner sbarca agli ottavi di finale di Wimbledon dopo un match pressoché perfetto contro lo statunitense John Isner. L’atleta altoatesino si è imposto in tre set, chiusi sul 6-4 7-6 6-3.

Sinner si qualifica per la prima volta in carriera agli ottavi di finale di Wimbledon, terza prova stagionale del Grande Slam, in corso di svolgimento sui campi in erba dell’All England Club di Londra. Il ventenne altoatesino, numero 13 del mondo e decima testa di serie, supera il 37enne statunitense John Isner, numero 24 del ranking Atp e 20 del seeding, dopo due ore e 23 minuti di partita. Sinner affronterà il 19enne spagnolo Carlos Alcaraz, numero 7 del mondo e 5 del tabellone.

Sostieni ilfattoquotidiano.it:
portiamo avanti insieme le battaglie in cui crediamo!

Sostenere ilfattoquotidiano.it significa permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti.

Ma anche essere parte attiva di una comunità con idee, testimonianze e partecipazione. Sostienici ora.


Grazie Peter Gomez

Sostienici ora Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Formula 1, il week end di Silverstone al via: Ferrari in cerca di riscatto. Ecco orari e dove vedere qualifica e gare

next