La nuova puntata de L’affondo di Andrea Scanzi – la rubrica in modalità video-selfie disponibile su TvLoft tutti i martedì alle 8 – è dedicata a Matteo Berrettini: “uno degli italiani di cui andare più orgogliosi”. “È uno degli sportivi che adoro di più, da sempre – dice Scanzi -, da quando non era neanche ipotizzabile che andasse nella top 10 o che vincesse tutti i tornei che ha vinto”. “Oggi sta per cominciare un Wimbledon drammatico – continua il giornalista -: non più tardi di due giorni fa, Berrettini ha vinto il Queen’s, la settimana prima aveva vinto Stoccarda: nove vittorie consecutive. Sull’erba è uno dei giocatori più forti al mondo, secondo solo al miglior Djokovic. Io oggi vi racconterò Matteo Berrettini, e chi non lo ama è un Renzi”.

‘L’affondo’ è un format realizzato da Loft Produzioni per il sito e la app di TvLoft nonché per la smart tv, disponibile online tutti i martedì dalle otto.

Sostieni ilfattoquotidiano.it:
portiamo avanti insieme le battaglie in cui crediamo!

Sostenere ilfattoquotidiano.it significa permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti.

Ma anche essere parte attiva di una comunità con idee, testimonianze e partecipazione. Sostienici ora.


Grazie Peter Gomez

Sostienici ora Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Sergio Castellitto ospite a La Confessione di Peter Gomez venerdì 17 giugno alle 22.45 su Nove

next
Articolo Successivo

Giucas Casella ospite de La Confessione di Peter Gomez venerdì 24 giugno alle 22.45 su Nove

next