Un biglietto custodito nel cassetto da due anni, una serata romana arroventata, una distesa oceanica di volti abbronzati e in febbricitante attesa, le bandane con le frasi più celebri, il tramonto sulle antiche rovine della Capitale. I due concerti di Vasco Rossi al Circo Massimo, entrambi sold out, hanno mandato in delirio i 140mila fan accorsi nella Capitale apposta per rivivere l’emozione dopo due anni di stop forzato dalla pandemia. E sia nella data di sabato sera che in quella di domenica 12 giugno, tra il pubblico si sono scorti molti volti noti, tra cui Tommaso Paradiso, Riccardo Scamarcio, Valeria Solarino, Anna Falchi, Romina Carrisi, Bebe Vio e Marco Damilano nel parterre variegato insieme al batterista e al chitarrista dei Maneskin.

Il caldo, l’emozione del momento, la ressa, qualche eccesso o anche più semplicemente la stanchezza dell’attesa, hanno giocato però un brutto scherzo ad alcuni dei 70mila presenti: solo nella prima serata sono state 300 le persone soccorse, di cui 16 hanno avuto bisogno di un ricovero all’ospedale. A renderlo noto è il servizio di protezione sanitaria del concerto nel suo bollettino, in cui spiega che le cause dei malori sono state proprio le ore di attesa sotto il sole, il consumo di alcol e sostanze stupefacenti. Le diagnosi raccolte comprendono colpi di calore, attacchi di panico, intossicazione, coma etilico, uso di droga e traumi da caduta. Non una novità quando si tratta di eventi di questa portata: sempre sabato sera, ad un altro concerto-evento, quello di “Una. Nessuna. Centomila” a Campovolo, Emma aveva deciso di interrompere la sua esibizione per agevolare i soccorsi di uno dei presenti colpito proprio da malore.

In ogni caso, il “Komandante” era in grandissimo spolvero e ha cantato senza sosta fino a mezzanotte, intonando praticamente tutti i suoi più grandi successi, da ‘XI Comandamento‘, poi ‘Ti prendo e ti porto via’, ‘Se ti potessi dire’. Il pubblico era in delirio e si è scatenato con ‘Senza parole’: “E ho guardato dentro un’emozione/ e ci ho visto dentro tanto amore/ che ho capito perché non si comanda al cuore/ E va bene così, senza parole“, cantava a squarciagola il Circo Massimo gremito. Un lungo tour (11 date), che si concluderà a Torino il 30 giugno, totalmente sold out, per un totale di oltre 676.000 biglietti.

VASCO MONDIALE

di Michele Monina e Vasco Rossi 14€ Acquista
Articolo Precedente

Volker Bruch, l’attore tedesco ritrovato vivo dopo ore di angoscia: era uscito per una passeggiata in Val Formazza e si erano perse le sue tracce

next
Articolo Successivo

Jasmine Carrisi e la rivelazione su TikTok: “Il mio ex fidanzato è diventato gay”. La figlia di Al Bano rende noto il suo nome, lui replica così

next