L’annuncio della malattia tra le lacrime, poi il silenzio, quindi, lunedì sera, poche righe su Instagram per dire che “domani sarà una giornata importante”. Quella “giornata importante” è stata ieri: Fedez è stato ricoverato all’ospedale San Raffaele di Milano, dove è stato anche operato. A riferirlo è il Corriere della Sera, secondo cui il cantante marito di Chiara Ferragni è stato sottoposto ad un intervento chirurgico: “I prossimi giorni saranno fondamentali per definire con precisione il quadro clinico“, scrive il quotidiano di via Solferino. “Il cantante, conduttore tv e influencer è ancora in attesa di alcuni risultati d’esame che saranno cruciali per stabilire il percorso di cure – si legge ancora -. Nel reparto di via Olgettina, ad accompagnare e assistere Fedez nel percorso contro la malattia, c’è anche la moglie”. Repubblica precisa che l’operazione ha riguardato l’addome e che Fedez si trova ricoverato da ieri al reparto solventi.

È stata Chiara Ferragni a confermare la notizia del suo ricovero in un post su Instagram in occasione del primo compleanno della loro secondogenita Vittoria. “Volevo ringraziare tutte le persone che mi hanno scritto in questi giorni, mandando tanta positività. Grazie a mia moglie che è sempre al mio fianco giorno e notte, grazie alla mia famiglia e ai miei amici che hanno fatto di tutto per tenere alto il morale”, aveva scritto Fedez, parole ricondivise poi anche dalle sorelle Ferragni. “Grazie alle nostre due stelle (i figli Leone e Vittoria, ndr) che riescono a creare una magia senza nemmeno rendersene conto: darmi la forza di affrontare tutto questo”.

Sostieni ilfattoquotidiano.it:
portiamo avanti insieme le battaglie in cui crediamo!

Sostenere ilfattoquotidiano.it significa permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti.

Ma anche essere parte attiva di una comunità con idee, testimonianze e partecipazione. Sostienici ora.


Grazie Peter Gomez

Sostienici ora Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Volodymyr Zelensky, arriva il tè dedicato al premier ucraino: “Molto forte, come lui”

next
Articolo Successivo

Oggi è un altro giorno, Giovanna Ralli in lacrime: “Dopo la morte di mio marito non sono uscita di casa per 2 anni”

next