Un treno stracolmo, pronto a partire dalla stazione di Kiev in direzione Moldavia. Sul convoglio rimangono solo posti in piedi. Il confine dell’Ucraina con la Moldavia al momento è quello meno affollato e per questo la gente che tenta di fuggire dalla capitale verso la quale si stanno avvicinando le truppe russe, sta scegliendo non solo i treni per Leopoli – nell’Ovest del Paese, vicino a Polonia e Ungheria -, ma appunto anche verso Sud-Sud Ovest.

Sostieni ilfattoquotidiano.it:
portiamo avanti insieme le battaglie in cui crediamo!

Sostenere ilfattoquotidiano.it significa permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti.

Ma anche essere parte attiva di una comunità con idee, testimonianze e partecipazione. Sostienici ora.


Grazie Peter Gomez

Sostienici ora Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

“Guerra Russia-Ucraina, Mosca arruola migliaia di mercenari in Siria. Paga mille dollari al mese per rimanere fino a ottobre”

next
Articolo Successivo

Guerra Russia-Ucraina, Israele si propone come mediatore: la mossa di Bennett che vola a Mosca col suo ministro nato a Kharkiv

next