Al talk Programma mercoledì 9 febbraio alle ore 15 sarà ospite Nek che ha appena compiuto 50 anni. Claudia Rossi e Andrea Conti in diretta streaming su Facebook di FqMagazine.it e YouTube de Il Fatto Quotidiano accoglieranno l’artista che presenterà il suo nuovo libro “A mani nude”, con una prefazione di Gianni Morandi. Nek si racconta senza filtri e senza paura di ammettere debolezze e fragilità, ricorda i suoi inizi, i primi successi e le prime avversità, ripensando a suo padre che non c’è più ora che è lui, a essere padre. Nel libro viene anche raccontato il rapporto con la fede, le crisi che lo hanno colpito e lo hanno fatto dubitare delle proprie scelte, del proprio talento. Nek parla anche delle risorse che si possono trovare in sé nei momenti di difficoltà, dolore e delle risorse inaspettate. “A mani nude” è anche un libro sulla musica: partendo dai terribili pensieri sul letto dell’ospedale, il cantante ritorna con la mente a quello che ha significato la musica nella sua vita e si chiede come sarà la sua vita se non potrà mai più suonare.

“A volte, un solo momento può cambiare tutto. – ha raccontato Nek nel libro – Basta una giornata di sole, la campagna che brilla, la voglia di dedicarsi a lavori di bricolage, lavorare al legno, a un vecchio carro che un tempo lontano era stato un calesse. L’incidente è improvviso. Il sangue, poi il dolore, la paura, lo shock. La corsa verso l’ospedale. La mano squarciata. La possibilità di non recuperarne l’uso. Ma che vuol dire perdere la funzionalità di una mano per un musicista? La stessa mano che ha sempre usato per suonare, comporre, creare?”.

Articolo Precedente

Jennifer Lopez: “Ecco perché io Ben Affleck ci lasciammo. È stato brutale all’epoca”

next
Articolo Successivo

Mahmood e Blanco “ignorano” l’inviata de La Vita in Diretta: “Cosa fa un cammello nel creme caramel”. Alberto Matano reagiscecosì

next