“Prima di rassegnarsi a un Aventino di bandiera, i partiti dovrebbero tentare dei nomi presentabili che possano piacere anche all’altra parte. E certamente una figura come quella di Franco Coppi, che è un grande giurista, sarebbe adatta. È l’avvocato di Berlusconi, ma l’ha sempre difeso tecnicamente, senza attaccare i magistrati”. Lo ha detto il direttore del Fatto Quotidiano, Marco Travaglio, tracciando l’identikit ideale per il prossimo Capo dello Stato, nel corso del talk dedicato alle elezioni del presidente della Repubblica Quirinal Tango. Secondo Travaglio ci sono anche tra gli avvocati “grandi giuristi, non necessariamente di sinistra, che farebbero un’ottima figura. E che potrebbero ricoprire quella carica con grande dignità senza farci vergognare”. Della stessa opinione Antonio Padellaro. “Coppi certamente non è un uomo di sinistra, ma è un grande giurista e avvocato”.

Nata da un’idea di Antonio Padellaro, Quirinal Tango è il talk trasmesso in diretta streaming sul sito del Fatto Quotidiano e sui canali social, a cura delle redazioni del Fatto Quotidiano e de ilfattoquotidiano.it insieme alla squadra di Loft Produzioni. Da lunedì 24 gennaio sarà trasmesso tutti i giorni fino all’elezione del presidente della Repubblica.

Sostieni ilfattoquotidiano.it ABBIAMO BISOGNO
DEL TUO AIUTO.

Per noi gli unici padroni sono i lettori.
Ma chi ci segue deve contribuire, se vuole continuare ad avere un'informazione di qualità. Diventa anche tu Sostenitore. CLICCA QUI
Grazie Peter Gomez

Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Colle, i partiti senza nomi scivolano verso Draghi. Mentre dall’estero il premier è sponsorizzato da media e finanza (e vede Elkann)

next
Articolo Successivo

Quirinale, il silenzio di Salvini dopo l’incontro con Conte. Lupi: “Se Berlusconi si ritira, centrodestra sarà unito su altro nome”

next