È Laura Chiatti la protagonista di un nuovo sfogo sul tema body-shaming. Dopo quello dell’influencer Chiara Biasi (che ha perfino annunciato delle querele), nella mattinata di oggi 9 novembre, l’attrice umbra ha lasciato un lungo commento. Il motivo? Diversi follower (sono 1.1 milioni quelli che la seguono su Instagram) l’hanno definita “troppo magra” o addirittura “anoressica“.

Alla luce di questi commenti, Chiatti ha scritto: “Io non me la prendo rispetto ad un giudizio con il quale non concordo. Me la prendo perché l’anoressia è una malattia molto seria che fortunatamente non ho mai dovuto affrontare nella vita. Ma che molte persone combattono per vincere”, ha esordito. Poi ha spiegato: “È vergognoso che questo non entri nei cervelli, evidentemente mediocri, di persone che per invidia arrivano a toccare questo tema ogni volta, davanti a foto di un personaggio pubblico quale sono”. Infine ha concluso: “Si può essere giudicati ma non verbalmente abusati, ferendo più che altro chi di questa malattia soffre davvero, più che me che sono abituata ad essere criticata e che come puoi vedere, me ne fotto altamente di ciò che al prossimo non piace di me. Tutto chiaro?”.

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Laura Chiatti (@laurachiatti82)

Articolo Precedente

Amy Winehouse, venduto all’asta l’abito che indossò per l’ultimo concerto: ecco la cifra

next
Articolo Successivo

Charlène di Monaco torna dal Sudafrica dopo otto mesi: “Ringrazio i medici, non vedo l’ora di riabbracciare i miei figli” – Video

next