Scontro in Aula tra la presidente del Senato, Elisabetta Casellati e il M5s, dopo il via libera della presidenza al voto segreto sulla tagliola sul ddl Zan. “La smetta”, dice la Casellati, rivolta al senatore Vincenzo Santangelo del M5S. “Non può fare gesti di questo tipo”, dice la seconda carica dello Stato. Che prima ammonisce il pentastellato e poi pensa alla censura. “Se continua così l’allontano e non la faccio votare“, lo avverte Casellati. Nel frattempo dai banchi del centrodestra arriva il coro ‘fuori-fuori, rivolto al pentastellato.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: il tuo contributo è fondamentale

Il tuo sostegno ci aiuta a garantire la nostra indipendenza e ci permette di continuare a produrre un giornalismo online di qualità e aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per il nostro futuro.
Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Movimento 5 stelle, tanta acqua è passata sotto i ponti (e troppe poltrone sono state scaldate)

next
Articolo Successivo

Liliana Segre: “Un consiglio ai politici? Tenere davanti a sé la Costituzione e imparare a memoria l’Articolo 3”

next