“Sono molto scettico sul green pass, un atto di coercizione del genere non convincerà una frangia dura che ha paura a vaccinarsi”. Così l’ex deputato Cinque stelle Alessandro Di Battista ad Accordi&Disaccordi, il talk politico condotto da Luca Sommi e Andrea Scanzi, con la partecipazione di Marco Travaglio, in onda su Nove ha commentato le proteste anti green pass di Trieste. “Io invito gli scettici a vaccinarsi, è molto importante, ma questo non riguarda il green pass. Ritengo che siccome in tutta Europa non esiste, un governo serio deve spiegare le ragioni per cui in Italia c’è questa misura, che in altri paesi non c’è – ha detto il militante – Però attenzione: il green pass è un detonatore. Queste sono manifestazioni contro il governo e io condivido le manifestazioni contro il governo”.

‘Accordi&Disaccordi’ è prodotto da Loft Produzioni per Discovery Italia e sarà disponibile in live streaming e successivamente on demand sul nuovo servizio streaming discovery+ nonché su sito, app e smart tv di TvLoft. Nove è visibile al canale 9 del Digitale Terrestre, su Sky Canale 149 e Tivùsat Canale 9.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: il tuo contributo è fondamentale

Il tuo sostegno ci aiuta a garantire la nostra indipendenza e ci permette di continuare a produrre un giornalismo online di qualità e aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per il nostro futuro.
Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

No Green Pass, Scanzi ad Accordi&Disaccordi (Nove): “In un momento di emergenza, non perderei tempo dietro a queste pippe mentali”

next
Articolo Successivo

Ignazio La Russa ospite de La Confessione di Peter Gomez venerdì 22 ottobre alle 22.45 su Nove

next