Una serata con gli amici e un video che finisce su Instagram e, presto, fa il giro dei social. Il giovane attaccante della Roma, Nicola Zalewski, compare insieme a due persone, euforiche, durante una festa. Una delle due, a un certo punto, si rivolge all’allenatore della squadra, José Mourinho: “Stasera pippiamo, José, stiamo a fa’ schifo, abbiamo pippato“. La società non ha commentato quanto accaduto e sembra intenzionata a tenere la vicenda il più possibile sotto traccia. Per il 19enne arriverà una multa, ma c’è molta comprensione per il ragazzo, a cui poco meno di due settimane fa è morto il padre.

Video Instagram

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te

In questi tempi difficili e straordinari, è fondamentale garantire un'informazione di qualità. Per noi de ilfattoquotidiano.it gli unici padroni sono i lettori. A differenza di altri, vogliamo offrire un giornalismo aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per permetterci di farlo. Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Ti ricordi… il Catanzaro settimo in Serie A e il suo bomber (mancato) senza parastinchi: Viorel Nastase

next
Articolo Successivo

Nations League, 2-1 contro il Belgio: l’Italia si piazza terza. Gol di Barella al 46′ e Berardi al 60′ su rigore

next