È morto a Londra Armando Zamparini, il figlio minore di Maurizio Zamparini, l’ex patron del Palermo. Per tutti era Armandino, così lo chiamava affettuosamente il padre nelle conferenze stampa ai tempi della Serie A, quando si intratteneva con i calciatori a fine allenamento. Aveva 23 anni ed era nato dal secondo matrimonio del presidente rosanero con Laura Giordani. Le circostanze del decesso sono ancora da accertare, il giovane si trovava in Inghilterra per ragioni di studio. Ora i genitori si stanno recando sul posto per dargli l’ultimo saluto e per attendere maggiori informazioni dalle indagini.

“Armando si è spento serenamente nel suo appartamento a Mayfair, Londra – scrivono in una nota i legali della famiglia Zamparini -Al concludersi di tutte le formalità amministrative. Armando sarà riportato in Italia dai suoi genitori e lì sepolto. La famiglia non rilascerà ulteriori dichiarazioni, ma esprime gratitudine per le condoglianze ricevute e chiede gentilmente che la propria privacy venga rispettata mentre piangono la scomparsa del loro unico figlio”.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: se credi nelle nostre battaglie, combatti con noi!

Sostenere ilfattoquotidiano.it vuol dire due cose: permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti, gratuito per tutti. Ma anche essere parte attiva di una comunità e fare la propria parte per portare avanti insieme le battaglie in cui crediamo con idee, testimonianze e partecipazione. Il tuo contributo è fondamentale. Sostieni ora

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

La vittoria di Ellen Fokkema: è la prima donna ad aver giocato in un torneo maschile ufficiale

next