L’Italvolley femminile asfalta la Russia e conquista la semifinale dell’Europeo. Le Azzurre hanno vinto 3-0 e venerdì, ore 20, si giocheranno l’accesso al match per l’oro contro l’Olanda. Le ragazze di Davide Mazzanti hanno dominato la sfida contro la Nazionale russa allenata da Sergio Busato.

Dopo un primo set equilibrato, rotto dai punti di Paola Egonu e Miriam Sylla, nel secondo parziale l’Italia ha subito staccato le avversarie piazzando un parziale di 12-0 che le ha catapultate dal 4-3 al 16-3 fino al 25-8 finale grazie anche al turno di battuta di Alessia Orro, che ha mandato in crisi la ricezione delle russe, e agli attacchi chirurgici di Cristina Chirichella. Senza storia anche il terzo set, terminato sul 25-15 sull’onda delle giocate ancora di Egonu, Sylla ed Elena Pietrini.

L’accesso ai match che assegneranno le medaglie ripaga almeno in parte l’Italvolley femminile della delusione di Tokyo, un’Olimpiade chiusa ai quarti con una netta sconfitta davanti alla Serbia. E chissà che sabato – giorno della finale – non sia proprio la Nazionale di Tijana Bosković l’avversaria delle Azzurre per la medaglia. Nei quarti la Serbia sarà impegnata contro la Francia.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: se credi nelle nostre battaglie, combatti con noi!

Sostenere ilfattoquotidiano.it vuol dire due cose: permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti, gratuito per tutti. Ma anche essere parte attiva di una comunità e fare la propria parte per portare avanti insieme le battaglie in cui crediamo con idee, testimonianze e partecipazione. Il tuo contributo è fondamentale. Sostieni ora

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Vaccini, Sileri: “Terza dose? A ottobre sarà per i più fragili”. L’Ordine dei medici: “Per gli altri aspettiamo studi”

next