Il mullah Abdul Ghani Baradar, co-fondatore dei talebani e uno dei suoi leader di lunga data, è arrivato il 17 agosto in Afghanistan, accolto dai suoi uomini con grandi feste. Il leader dei talebani ha scelto di sbarcare a Kandahar, la seconda città più grande del paese. Arriva dal Qatar, dove ha trascorso gli ultimi mesi.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: se credi nelle nostre battaglie, combatti con noi!

Sostenere ilfattoquotidiano.it vuol dire due cose: permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti, gratuito per tutti. Ma anche essere parte attiva di una comunità e fare la propria parte per portare avanti insieme le battaglie in cui crediamo con idee, testimonianze e partecipazione. Il tuo contributo è fondamentale. Sostieni ora

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Afghanistan, il cambio di strategia dei Talebani modifica le prospettive dell’Iran. Ma il rapporto con Teheran resta complesso

next
Articolo Successivo

Cina, la mossa del presidente Xi: “Chi ha redditi più alti restituisca alla società. Puntiamo a prosperità comune per tutti”

next