Secondo i dati del ministero della Salute sono 4.845 i nuovi positivi al Covid19 registrati nelle ultime 24 ore in Italia. Ieri erano stati 3.190. Sono invece 27 le vittime in un solo giorno, in leggero aumento rispetto alle 23 registrate il giorno precedente. I tamponi processati sono stati 209.719 tra molecolari e antigenici a fronte degli 83.223 eseguiti lunedì. Di conseguenza il tasso di positività è del 2,3%, in calo rispetto al 3,8% di ieri.

Per quanto riguarda le ospedalizzazioni sono 258 i ricoverati per covid in terapia intensiva. In aumento di 9 unità nel saldo tra entrate ed uscite rispetto al giorno precedente. Gli ingressi giornalieri, secondo i dati del ministero della Salute, sono stati 26 (ieri erano 25). In crescita anche i ricoverati con sintomi nei reparti ordinari sono 2.196, 126 in più rispetto a ieri. Sono 4.141.043 i guariti (+3.615) e 94.216 gli attualmente positivi (+1.199).

Rispetto a martedì scorso si registra un leggero incremento dei casi (4.845 vs 4.522) nonostante siano stati processati un numero inferiore di tamponi: 209.719 contro 241.890 del 27 luglio. Ciò significa che la pandemia non arresta la sua corsa. Sono leggermente aumentati anche i decessi: tre in più rispetto a martedì scorso che erano 24. In aumento di 10 unità anche le terapie intensive: 26 contro le 16 della scorsa settimana. In crescita anche i ricoveri nei reparti ordinari: +126 contro +99 di una settimana fa. Ma sono aumentati anche i guariti 3.615 contro i 2.418.

Nella distribuzione geografica della pandemia emerge che la regione dove si è registrato il maggior incremento nelle ultime 24 ore è la Sicilia, con 809 nuovi casi, segue il Veneto con 663 nuovi positivi e la Lombardia con 586.

Le altre regioni registrano i seguenti nuovi positivi: Lazio (421), Emilia-Romagna (365), Campania (361), Toscana (326), Puglia (213), Sardegna (210), Marche (125) e la Calabria (123). Le restanti regioni si attestano tutte sotto i 100 nuovi positivi. A registrare il minor incremento è il Molise con 3 nuovi positivi. Mentre nessuna regione è covid free.

Articolo in aggiornamento

Sostieni ilfattoquotidiano.it: il tuo contributo è fondamentale

Il tuo sostegno ci aiuta a garantire la nostra indipendenza e ci permette di continuare a produrre un giornalismo online di qualità e aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per il nostro futuro.
Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Attacco hacker Lazio, al poliambulatorio Santa Caterina cittadini rimandati indietro: “Impossibile fissare visite o cambiare medico”

next
Articolo Successivo

Attacco hacker Lazio, saltano le prenotazioni per tutte le visite mediche. Blocchi anche per l’assistenza domiciliare a fragili e disabili

next