Dopo anni di lamentele da parte dei clienti, sembra che Apple abbia finalmente ascoltato gli utenti equipaggiando, d’ora in poi, tutti i suoi nuovi Mac con una fotocamera FaceTime a 1080p. Se i rumor fossero veri, quindi, i MacBook Pro da 14 e 16 pollici ridisegnati che usciranno a breve e tutti gli altri Mac lanciati in futuro dall’azienda avranno una webcam migliore rispetto ai modelli attualmente disponibili.

Come riporta 9to5Mac, il leaker DylanDKT ha annunciato sul suo Twitter che “il prossimo MacBook Pro riceverà effettivamente una webcam 1080p aggiornata e migliorata per il prossimo modello, così come l’intera gamma di Mac”.

Nel suo tweet si riferisce anche allo YouTuber tech Linus, che di recente ha pubblicato un video affrontando il problema delle webcam dei laptop. Infatti le fotocamere frontali degli smartphone sono migliorate nel corso degli anni, ma sembra che con i laptop sia successo quasi il contrario.

Per gli utenti Apple si tratta di una buona notizia, poiché anche i primi MacBook M1 – sebbene molto avanzati tecnologicamente – offrono ancora una fotocamera da 720p. Per ora, solo l’iMac da 27 pollici 2020 con processore Intel e l’iMac M1 da 24 pollici hanno una fotocamera da 1080p. Se questo leaker avesse ragione, il prossimo MacBook Pro da 14 pollici e 16 pollici presenterà una fotocamera 1080p, così come il prossimo MacBook Air.

Per quanto riguarda il periodo di uscita di questi laptop, alcune settimane fa sempre DylanDKT aveva affermato che Apple lancerà le nuove versioni del MacBook Pro – dotati in teoria di chip M1X – nel quarto trimestre del 2021, insieme a un Mac mini aggiornato. Anche l’affidabile analista Apple Ming-Chi Kuo ha confermato queste voci poiché si prevede che questi MacBook Pro entreranno nella fase di produzione di massa nel terzo trimestre del 2021.

Per quanto riguarda invece il MacBook Air riprogettato, Dylan ha affermato che il computer sarà probabilmente il primo a equipaggiare un chip M2. Ha anche sentito che il nuovo MacBook Air sarà disponibile in più colori, proprio come il nuovo iMac. Tuttavia, non si sa quando verrà introdotto esattamente questo nuovo MacBook Air. Non resta che attendere, con pazienza, le notizie ufficiali della società di Cupertino. In ogni caso, tra webcam 1080p, il ritorno della porta HDMI, lo slot SD e il nuovo processore proprietario di Apple, i nuovi MacBook promettono molto bene.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: se credi nelle nostre battaglie, combatti con noi!

Sostenere ilfattoquotidiano.it vuol dire due cose: permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti, gratuito per tutti. Ma anche essere parte attiva di una comunità e fare la propria parte per portare avanti insieme le battaglie in cui crediamo con idee, testimonianze e partecipazione. Il tuo contributo è fondamentale. Sostieni ora

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Razer presenta le Barracuda X, cuffie wireless multipiattaforma pensate per gaming e mobile

next
Articolo Successivo

LG AI ThinQ OLED 2021, smart TV OLED 65 pollici sul Web con circa 400 euro di sconto

next