Una scossa di terremoto si è verificata pochi minuti dopo le 18.30 con epicentro a Sora, in provincia di Frosinone. Secondo le stime dell’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia (Ingv), il sisma di magnitudo 3,4 sulla scala Richter è stato avvertito anche a L’Aquila e in generale al confine tra Lazio e Abruzzo. L’epicentro è stato registrato a 3 chilometri a nord di Sora, ad una profondità di 16 chilometri. Al momento non sono stati registrati danni a persone o abitazioni.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: il tuo contributo è fondamentale

Il tuo sostegno ci aiuta a garantire la nostra indipendenza e ci permette di continuare a produrre un giornalismo online di qualità e aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per il nostro futuro.
Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili