Per il suo trentesimo compleanno Kalidou Koulibaly ha deciso di fare un regalo al suo paese, il Senegal. Il calciatore ha fatto salpare da Napoli una nave carica di medicine, camici ospedalieri, mascherine, cibo, lettighe e due ambulanze verso il paese dell’Africa occidentale. Il cargo è atteso a Dakar tra circa una settimana. Koulibaly non è nuovo a gesti di solidarietà, ma stavolta il suo gesto si è concentrato sul contrasto dell’emergenza sanitaria nel suo Paese.

Il difensore del Napoli, in Italia dal 2014, si trova in vacanza proprio nella sua terra natale dove alterna incontri con diverse associazioni che operano nel territorio a sostegno della popolazione alle partire a calcio con i bambini del posto. I video che ha pubblicato sul suo account Instagram lo ritraggono mentre si gode la sua vacanza a casa, mentre è ancora incerto il suo futuro. Koulibaly sembra infatti il maggior indiziato a lasciare la maglia del Napoli con una valutazione del cartellino da almeno 65milioni di euro, ma non è ancora detta l’ultima parola.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: il tuo contributo è fondamentale

Il tuo sostegno ci aiuta a garantire la nostra indipendenza e ci permette di continuare a produrre un giornalismo online di qualità e aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per il nostro futuro.
Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Europei 2021 – Tiri Mancini | Italia-Austria è una saga: la prima volta finì 5-1. E non c’entra solo il calcio

next
Articolo Successivo

Europei, Germania-Ungheria: l’Uefa nega a Monaco la possibilità di avere lo stadio color arcobaleno. Il sindaco: “Scelta vergognosa”

next