Renault svela le prime immagini ufficiali di un prototipo della Mégane E-Tech Electric, crossover di medie dimensioni alimentato a batteria e che arriverà sul mercato nei prossimi mesi. La vettura è basata sulla piattaforma CMF-EV (sviluppata dall’Alleanza con Nissan) e spinta da un motore elettrico da 217 CV di potenza massima.

A fornire energia al powertrain è un accumulatore da 60 kWh di capacità, che consente alla Mégane E-Tech Electric di percorrere fino a 450 km con una singola ricarica completa, omologati secondo il ciclo Wltp. Renault si appresta a mettere su strada una flotta di 30 “muletti” del suo crossover 100% elettrico, pronti a essere collaudati su strada già da questa estate.

I suddetti prototipi saranno prodotti nello stabilimento di Douai (Francia) e verranno decorati con un motivo inedito, realizzato su misura da Renault Design. “Il motivo in questione è composto da un gioco di righe che evoca il nuovo logo della Marca, per creare un folgorante effetto mimetico”, promettono dalla casa madre.

Anche se Renault non ha fornito fotografie degli interni, è noto che la vettura avrà un pannello digitale dedicato alla strumentazione tachimetrica e un generoso touchscreen verticale installato al centro della plancia. Il debutto commerciale è previsto per la prima metà del 2022.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te

In questi tempi difficili e straordinari, è fondamentale garantire un'informazione di qualità. Per noi de ilfattoquotidiano.it gli unici padroni sono i lettori. A differenza di altri, vogliamo offrire un giornalismo aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per permetterci di farlo. Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Kia Sportage, il Suv coreano scommette su uno stile di rottura – FOTO

next
Articolo Successivo

Bmw Serie 4 Gran Coupé: ecco la seconda generazione del coupé a quattro porte – FOTO

next