L’esercito israeliano ha rilasciato alcuni video nei quali mostra i raid contro degli obiettivi strategici: in un primo video si vedono i missili colpire un sommergibile senza pilota, intercettato a nord della Striscia di Gaza, e poi un veicolo con all’interno alcuni esponenti di Hamas. In un secondo video, invece, l’esercito di Israele attacca un comandante islamico della Jihad Hossam Abu, confermando poi che la bomba ha ucciso il target designato.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: il tuo contributo è fondamentale

Il tuo sostegno ci aiuta a garantire la nostra indipendenza e ci permette di continuare a produrre un giornalismo online di qualità e aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per il nostro futuro.
Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Covid, Oms: “Per la seconda settimana c’è stato un calo globale dei casi e dei decessi”

next
Articolo Successivo

Elezioni Cile, la destra sconfitta ora teme anche per le Presidenziali

next