Dopo aver abilitato per i beta tester la funzione che consente di utilizzare diverse velocità di riproduzione per ascoltare i messaggi vocali, WhatsApp sta ora iniziando a sviluppare un’altra funzione per i messaggi vocali, che consentirà di riascoltare i messaggi vocali prima di inviarli, così da evitare possibili errori o inviare file audio “di pancia” di cui poi ci potremmo pentire.

WhatsApp aveva già una funzione simile per riascoltare i messaggi vocali, ma il modo per attivare la funzione era troppo complicato e cervellotico, richiedendo di passare a una sezione diversa prima di inviare il messaggio vocale. Questa nuova funzionalità, attualmente ancora in fase di sviluppo, consentirà invece un accesso molto più semplice, grazie all’aggiunta di un nuovo pulsante Revisione, che potremo facilmente cliccare per ascoltare il messaggio vocale prima dell’invio.

Dopo aver eseguito questa operazione sarà possibile ascoltare il messaggio vocale che si è appena registrato, con la possibilità di decidere se inviarlo o scartarlo per registrarne uno nuovo. Come sempre, trattandosi di funzioni ancora in sviluppo, non si hanno indicazioni su quando saranno introdotte nella versione ufficiale dell’app per iOS e Android, soprattutto tenendo conto della proverbiale lentezza con cui gli sviluppatori di WhatsApp introducono nuove funzioni.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te

In questi tempi difficili e straordinari, è fondamentale garantire un'informazione di qualità. Per noi de ilfattoquotidiano.it gli unici padroni sono i lettori. A differenza di altri, vogliamo offrire un giornalismo aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per permetterci di farlo. Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Huawei MateBook X Pro: notebook compatto e versatile, con sconto di 499 euro

next
Articolo Successivo

Xiaomi Mi 11 Ultra, recensione. Smartphone raffinato, non per tutti i gusti

next