“E’ da giugno che Salvini dice che il centrodestra ha la fila di candidati sindaci della società civile. Io non pretendo mai di avere ragione, ma la mia idea è che i rappresentanti della società civile fanno fatica a mettere la loro faccia al fianco di quella di Salvini. Mesi e mesi di file di aspiranti e siamo dove siamo. Ma è giusto chiudere con segno di rispetto nei confronti di Albertini se sarà lui”. Così il sindaco di Milano Giuseppe Sala rispondendo a una domanda sul candidato a sindaco del centrodestra a Milano all’evento di presentazione della sua lista civica allo SpazioAltavia.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: il tuo contributo è fondamentale

Il tuo sostegno ci aiuta a garantire la nostra indipendenza e ci permette di continuare a produrre un giornalismo online di qualità e aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per il nostro futuro.
Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

“Riaprire anche i locali al chiuso e stop al coprifuoco”. Salvini torna a minacciare il governo. L’asse con Renzi: “Chiediamo una commissione d’inchiesta sulla pandemia”

next