Con il decreto Sostegni arriva anche un taglio al costo delle bollette di elettricità e del canone Rai per negozi, locali ed altre attività. Misura che costa 600 milioni di euro e che si traduce in uno sconto del 30% sulle bollette per dell’elettricità per tre mesi, e dello stesso ammontare sul canone, per l’intero 2021. Nel provvedimento si spiega che “l’Autorità di regolazione per energia reti e ambiente dispone, con propri provvedimenti, la riduzione delle spese sostenute dalle utenze elettriche connesse in bassa tensione, diverse dagli usi domestici, con riferimento alle codi della bolletta identificate come ‘trasporto e gestione del contatore e ‘oneri generali di sistema”.

L’Autorità dovrà quindi “rideterminare in via transitoria le tariffe di distribuzione di misure dell’energia elettrica e le componendi a copertura degli oneri generali di sistema, da applicare dal primo aprile a 30 giugno”. E’ prevista anche la “riduzione del 30% per il 2021 del canone di abbonamento alle radioaudizioni per le strutture ricettive e di somministrazione e consumo di bevande in locali pubblici o aperti al pubblico”. Gli oneri derivanti dalla misura ammontano a 25 milioni di euro.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te

In questi tempi difficili e straordinari, è fondamentale garantire un'informazione di qualità. Per noi de ilfattoquotidiano.it gli unici padroni sono i lettori. A differenza di altri, vogliamo offrire un giornalismo aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per permetterci di farlo. Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Il mattone resiste al Covid, secondo l’Istat prezzi delle case in aumento anche nel 2020. Boom a Milano (+ 12%)

next
Articolo Successivo

Trasporti, prezzi dei carburanti in aumento da 20 settimane. Dallo scorso novembre il pieno di benzina costa 10 euro in più

next