La filiale europea di Subaru ha reso noto che l’azienda sta collaborando con Toyota per la realizzazione di un veicolo 100% elettrico. Si tratterà di uno sport utility che avrà dimensioni simili a quelle della Forester (4,6-4,7 metri di lunghezza)e nascerà su una piattaforma costruttiva condivisa con il colosso guidato da Akio Toyoda. Con l’anno nuovo si avranno più dettagli riguardo al nuovo modello, che rientra nel piano di riduzione dell’impronta ambientale del produttore giapponese nel vecchio continente. Proprio in Europa Subaru vuole ulteriormente aumentare l’offerta di motorizzazioni alternative, dopo aver messo in commercio vetture come Impreza e-Boxer, XV e-Boxer e Forester e-Boxer, che attualmente pesano per il 60% delle vendite complessive della casa delle Pleiadi.

Il Fatto di Domani - Ogni sera il punto della giornata con le notizie più importanti pubblicate sul Fatto.

ISCRIVITI

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Acea, il nuovo numero uno sarà un uomo Bmw. Tocca al tedesco Oliver Zipse

next
Articolo Successivo

Malesia, matrimonio drive-thru per aggirare divieti anti-Covid: 10 mila invitati

next