Andrea Orlando parla a Otto e Mezzo (La7) intervistato da Lilli Gruber sul pressing di Matteo Renzi che sta mettendo a dura prova la tenuta del governo Conte 2. Renzi, intervistato da El Pais, ha detto di essere pronto a togliere la fiducia all’esecutivo per avere ragione delle proprie posizioni, l’esponente dem definiesce “Sbagliate le parole di Renzi” aggiungendo: “Crediamo che in questi mesi si sia riconquistata una credibilità a livello europeo che non deve essere bruciata con risse e liti. Un conto sono le correzioni, un’altra è la cavalleria rusticana. I toni stanno trascendendo e si sta andando in una direzione che non è all’altezza di questa fase”. “Papeete di Natale? Quando si schiaccia l’acceleratore si sa dove si inizia e non si sa dove finisce”

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te

In questi tempi difficili e straordinari, è fondamentale garantire un'informazione di qualità. Per noi de ilfattoquotidiano.it gli unici padroni sono i lettori. A differenza di altri, vogliamo offrire un giornalismo aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per permetterci di farlo. Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Governo, Travaglio su La7: “Con quasi 900 morti, dibattito sulla riforma Mes era surreale. L’Innominabile è un irresponsabile totale”

next
Articolo Successivo

Giulio Regeni, la faccia di un agente dei servizi segreti egiziani nel video girato dal contatto del ricercatore in Egitto: le immagini da La7

next