Dopo aver lanciato i messaggi “effimeri”, che scompaiono cioè dopo un determinato lasso di tempo, WhatsApp sta cercando ora di rendere più memorabili quelli normali: non solo infatti ha da poco introdotto una nuova selezione di sfondi e adesivi, ma ha anche reso possibile la personalizzazione delle chat per gruppi e individui.

Quest’ultima funzione in particolare consente agli utenti di scegliere uno sfondo specifico per ogni chat o singolo contatto, creando l’atmosfera che si desidera e aiutando così più facilmente a ricordare anche con chi o quantomeno di cosa si sta parlando.

La popolare chat di instant messaging di proprietà di Facebook ha migliorato la selezione dello sfondo aggiungendo nuovi colori per quelli predefiniti, chiamati “doodle”, ed ha inoltre introdotto “immagini nuove, diverse e iconiche della natura e dell’architettura” da tutto il mondo per riflettere meglio le preferenze della sua base di utenti globale formata da ben 2 miliardi di utenti.

Inoltre gli sviluppatori hanno anche introdotto nuovi design grafici sia tra i temi chiari che tra quelli scuri, rendendo anche più facile trovare gli sticker, grazie alla possibilità di effettuare ricerche tramite testo o emoji o di sfogliare per categoria, incoraggiando così i creatori di adesivi a semplificare questo processo taggandoli con emoji e testo. Infine, WhatsApp ha anche introdotto una versione animata del popolare pacchetto di adesivi “Insieme a casa” dell’OMS (Organizzazione mondiale della sanità). Le nuove funzionalità inizieranno a essere implementate già nel corso di questa settimana.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: il tuo contributo è fondamentale

Il tuo sostegno ci aiuta a garantire la nostra indipendenza e ci permette di continuare a produrre un giornalismo online di qualità e aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per il nostro futuro.
Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Facebook e Google di nuovo sotto la lente dell’antitrust USA per sospetta posizione dominante

next
Articolo Successivo

Huawei MateBook X Pro, notebook 13,9 pollici in offerta su Amazon con sconto di 400 euro

next