“L’Italia è pronta ad assumere la presidenza del g20 il 1 dicembre. Siamo consapevoli della portata della nostra responsabilità e anche della difficoltà del nostro compito”. Così il presidente del consiglio Giuseppe Conte nel suo intervento in occasione del passaggio di consegne dalla Presidenza saudita del G20: “La risposta sanitaria e socio economica alla pandemia continuerà ad essere in cima alla nostra agenda per mantenere alto l’impegno della comunità internazionale nella risposta al Covid-19”.
Poi il presidente del consiglio continua, allargando il discorso oltre l’orizzonte pandemico: “Vogliamo promuovere una ripresa sostenibile, inclusiva, resiliente. La nostra intenzione è mettere in atto tutte le misure necessarie per una ricostruzione solida ed efficace, promuovendo una società più equa, un pianeta più pulito e sano un ambiente economico più prospero”.
Poi la conclusione: “Costruire un futuro migliore è possibile solo se lavoreremo tutti insieme. Se c’è una lezione che abbiamo imparato molto duramente in questi ultimi mesi è che Nessun paese può vincere da solo le sfide globali”.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te

In questi tempi difficili e straordinari, è fondamentale garantire un'informazione di qualità. Per noi de ilfattoquotidiano.it gli unici padroni sono i lettori. A differenza di altri, vogliamo offrire un giornalismo aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per permetterci di farlo. Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Renzi torna a chiedere un rimpasto per gestire i soldi del Recovery: “Rafforzare squadra di governo, ci sono da spendere 200 miliardi”

next
Articolo Successivo

Speranza: “Misure stanno dando primi effetti, ma situazione è sempre seria. Spostamenti per Natale? Per ora solo se tutte le Regioni gialle”

next