Il comitato per il premio Nobel non è riuscito a contattare Paul Milgrom per comunicargli la notizia della sua vittoria, quindi il suo collega vincitore e vicino Robert Wilson ha bussato alla sua porta nel cuore della notte: “Paul… hai vinto il Nobel. Non hanno un tuo numero”. Il video postato sul profilo twitter della Standford University restituisce tutto lo stupore del vincitore dell’ambito premio: “Wow”. Quando Robert Wilson ha suonato al campanello di Paul Milgrom alle 2 e 15 del mattino, la moglie di Milgrom, che è a Stoccolma, ha ricevuto una notifica dalla telecamera di sicurezza sul suo telefono. Ha avuto modo di guardare dal vivo mentre Wilson diceva a Milgrom di aver vinto il premio Nobel.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te

In questi tempi difficili e straordinari, è fondamentale garantire un'informazione di qualità. Per noi de ilfattoquotidiano.it gli unici padroni sono i lettori. A differenza di altri, vogliamo offrire un giornalismo aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per permetterci di farlo. Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Ligabue: “Il bacio alla stazione Centrale? Non sono io. Attenti alle fake news. E io non fumo”

next
Articolo Successivo

Tom Parker dei Wanted: “Ho un tumore al cervello inoperabile”

next