“Dobbiamo far partire tre concorsi: quello straordinario per chi ha almeno 36 mesi di servizio, quello ordinario per i neo laureati e quello ordinario per l’infanzia e la primaria. Partiranno a ottobre, anche se io li avrei voluti fare questa estate”. A dirlo, alla festa de Il Fatto Quotidiano, la ministra dell’Istruzione, Lucia Azzolina. (Qui l’intervista integrale).

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te

In questi tempi difficili e straordinari, è fondamentale garantire un'informazione di qualità. Per noi de ilfattoquotidiano.it gli unici padroni sono i lettori. A differenza di altri, vogliamo offrire un giornalismo aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per permetterci di farlo. Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Successivo

Coronavirus, Conte: “All’inizio preoccupato dalla tenuta sociale del sistema, non sapevamo cosa sarebbe successo in termini di ordine pubblico”

next