Stefano Menichini è il nuovo portavoce del ministro dell’Economia Roberto Gualtieri. Ne dà notizia Prima comunicazione. Maratoneta romano e romanista, sessant’anni, ex direttore di Europa ed ex capo ufficio stampa della Camera, Menichini ha cominciato a lavorare a 19 anni per il Manifesto. Da “diffusore” ha compiuto tutta la scalata da cronista politico, caposervizio, caporedattore, editorialista. E’ nel 1997 il primo incarico di comunicazione istituzionale: diventa capo dell’ufficio stampa del Campidoglio durante la seconda giunta di Francesco Rutelli. Nel 2000 diventa consulente per la comunicazione e responsabile delle attività in rete di Palazzo Chigi con premier Giuliano Amato.

E’ nel 2003 che Menichini torna alla carta stampata: fonda Europa, organo di partito della Margherita, e ne diventa il vicedirettore, sotto la guida di Nino Rizzo Nervo. Quando quest’ultimo diventa consigliere della Rai, Menichini diventa direttore per 9 anni fino alla sua chiusura, alla fine del 2014. Consulente del ministro dei Trasporti Graziano Delrio nel 2015, dal 2016 Menichini ha guidato l’ufficio stampa della Camera fino al febbraio scorso (nelle scorse settimane è stato sostituito da Moreno Marinozzi, proveniente da SkyTg24). E’ un grande appassionato di podismo e ha partecipato a maratone e mezze maratone.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Tv, gli opinionisti sono gli umarell della Terza repubblica

next