Su Amazon oggi è possibile acquistare il gaming notebook MSI GE75 Raider
risparmiando 619,01 euro sul prezzo complessivo. Grazie infatti a uno sconto del 25% il costo passa da 2499 euro a 1879. Certamente resta un prezzo non alla portata di tutti, ma 619 euro di risparmio su un portatile con le caratteristiche tecniche del GE75 sono comunque tantissimi e possono motivarne l’acquisto, anche da parte di chi cerca un desktop replacement per lavorare e non soltanto per giocare.

Attenzione però perché a cause del suo design, l’MSI GE75 Raider non è adatto a tutti gli ambienti. Il portatile infatti ha un’estetica aggressiva a base di linee spezzate e inserti retroilluminati da LED rossi che lo caratterizza fortemente come gaming desktop, non proprio il tipo di dispositivo sobrio da portare a una presentazione aziendale o da tenere in ufficio. A casa propria però è tutto un altro paio di maniche.

La dotazione è davvero notevole: si parte con uno schermo di tipo Thin Bezel, ossia con cornici sottilissime, da 17,3 pollici di diagonale e risoluzione Full HD (1920 x 1080 pixel), con refresh rate elevatissimo da 240 Hz e copertura della gamma cromatica sRGB pari quasi al 100%. Sotto la scocca invece troviamo un processore Intel Core I7-10750H di ultima generazione, abbinato a 16 GB di RAM, unità a stato solido da 512 GB di tipo PCIe M.2+ (più veloce dei normali SSD SATA) e hard disk tradizionale da 1 TB, per abbinare velocità e ampio spazio di archiviazione, mentre ai giochi ci pensa una scheda video Nvidia GeForce RTX 2070 Super con 8 GB di memoria dedicata.

Il notebook è poi equipaggiato con una tastiera Steelseries Per-Key RGB, che consente di personalizzare eventualmente la retroilluminazione per ogni singolo tasto, con possibilità anche di ricevere in tempo reale le notifiche di gioco tramite l’illuminazione dei tasti stessi. Interessante è anche il sistema di raffreddamento per processore e scheda grafica, con un totale di 8 heat pipe in grado di assicurare prestazioni elevate anche in condizioni di gaming estremo, e il comparto audio firmato Dynaudio, con camera sonora cinque volte più grande per una miglior qualità del suono, due speaker di grandi dimensioni e due woofer.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Instagram e Facebook contro la terapia di conversione: vietati i post che la propongono

next
Articolo Successivo

Android: torna il malware Joker, ed è ancora più dannoso

next