Lo Special One perde le staffe dopo il pareggio del suo Tottenham contro il Bournemouth. Già nervoso per un deludente 0 a 0, il tecnico portoghese ha provato per un po’ a tollerare le difficoltà tecniche che gli impedivano di ascoltare le domande dei giornalisti. Ma la sua pazienza non è durata molto, lasciando i cronisti a bocca aperta e senza risposte.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te

In questi tempi difficili e straordinari, è fondamentale garantire un'informazione di qualità. Per noi de ilfattoquotidiano.it gli unici padroni sono i lettori. A differenza di altri, vogliamo offrire un giornalismo aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per permetterci di farlo. Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Verona-Inter, scintille tra Conte e Juric a microfoni aperti. “Non rompere il c…. e stai muto”. “Zitto te, ma come ti permetti”

next