“Dove stiamo andando mamma? A fare una passeggiata. Ma dai carabinieri. Il perché chiediamolo alla signora Barbara d’Urso“. Comincia così la video-cronaca di Naike Rivelli e Ornella Muti che domenica 28 giugno hanno pubblicato su Instagram un filmato in cui si mostrano mentre vanno in caserma dai carabinieri in seguito alla denuncia che – a loro dire – la conduttrice Mediaset avrebbe sporto nei confronti della figlia dell’attrice, Naike Rivelli. “Sono qui perché i figli non si toccano, cara Barbara D’Urso – dice Ornella Muti nel video – poi una mamma amica che denuncia i figli… Forse non siamo così amiche”.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Fabrizio Corona e Nina Moric di nuovo insieme? Il figlio Carlos: “Papà deve risposare mamma”

next
Articolo Successivo

Chiara Ferragni in lacrime per Matilda: “La nostra cagnolina ha un tumore”

next