In questi anni Nina Moric e Fabrizio Corona si sono riavvicinati per il bene del figlio Carlos che ora, in un’intervista al direttore di Novella 2000, confida di desiderare un secondo matrimonio tra i suoi genitori. Tutto è iniziato con una domanda del giornalista Roberto Alessi: “Penso che tuo padre e tua madre dovrebbero rimettersi insieme e risposarsi, si conoscono, si vogliono bene, si sostengono, dopo tutto quello che hanno passato dove vuoi che vadano? I giochi sono fatti e loro sono fatti per stare insieme”, gli ha detto. E lui: “Sono d’accordo, papà deve risposare mamma“.

Oggi Carlos Corona è maggiorenne e si prepara ad affrontare l’ultimo anno di liceo: fin dalla sua nascita è stato più volte inconsapevolmente al centro dei racconti di cronaca rosa e giudiziaria che avevano per protagonisti i suoi genitori. Nina Moric e Fabrizio Corona avevano iniziato a riavvicinarsi prima dell’ultimo arresto dell’ex re dei paparazzi e sembra che nel tempo il loro rapporto si sia consolidato.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Pietro Taricone e le parole di Salvo Veneziano: “Ho portato un rancore micidiale a Kasia Smutniak per la tua morte”

next
Articolo Successivo

Ornella Muti e Naike Rivelli in caserma dai carabinieri: “I figli non si toccano, cara Barbara D’Urso”

next