Al via la seconda stagione di EcoFuturo Tv, la trasmissione che ci parla di ecologia come un’opportunità per tutti, fra innovazione tecnologica e scelte consapevoli. In questo primo episodio si parla di transizione energetica con l’utilizzo di reti elettriche in sinergia con gas, biometano e idrogeno, ma anche di fotovoltaico e di comunità energetiche. E poi Licia Colò con una riflessione sull’inquinamento indoor, il professor Valerio Rossi Albertini, Jacopo Fo, Fabio Roggiolani e Sergio Ferraris. La conduzione da studio è a cura di Michele Dotti, con l’appoggio in esterna di Elena Pagliai.

Le otto puntate – in onda a cadenza settimanale nel circuito delle emittenti tv italiane ed estere di Fox Production & Music, e su ilFatto.it – vanno in onda in parallelo con la pubblicazione della rivista L’Ecofuturo Magazine. Mentre la settima edizione di Ecofuturo Festival quest’anno si terrà a Padova nella Fenice Green Energy Park, dal 14 al 18 luglio 2020

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te

In questi tempi difficili e straordinari, è fondamentale garantire un'informazione di qualità. Per noi de ilfattoquotidiano.it gli unici padroni sono i lettori. A differenza di altri, vogliamo offrire un giornalismo aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per permetterci di farlo. Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Carrara, il disastro continua. ‘Salviamo le Apuane’ dalla gruviera delle cave

next
Articolo Successivo

Di Battista al ministro Costa: “Istituire servizio ambientale per 200mila under 32 all’anno. Costi? Meno delle grandi opere inutili”

next