I lavoratori della cultura e dello spettacolo scendono in dodici piazze italiane per una mobilitazione permanente e chiedono di incontrare le Istituzioni. Franceschini, ti prego: incontrali, ascoltali, parlaci e soprattutto “granali”. E’ l’appello con cui Maurizio Crozza chiude la nuova puntata di ‘Fratelli di Crozza’, in onda ogni venerdì in prima serata sul Nove e in live streaming su Dplay, rivolgendosi al ministro per i Beni culturali, Dario Franceschini.

Live streaming, episodi completi e clip extra su Dplay.com

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Crozza-De Luca su Zaia: “Lui primo nella classifica governatori? Frequentava veterinaria ma non si sa se da studente o da paziente”

next
Articolo Successivo

Crozza e l’imitazione di Zaia: “Per noi dello Stato del Veneto lavarsi è un fatto culturale. C’è gente che non esce dal bagno da 20 anni”

next