“Su Atlantia è tempo di decidere. Il precedente governo ha detto che c’era un tavolo che stava verificando le concessioni. Ora dobbiamo evitare che si riapra il ponte Morandi e ancora non si è verificata la concessione. Questo non deve proprio accadere, va evitata questa vergogna”. Sono le parole del segretario del Pd, Nicola Zingaretti, ospite di “Non è l’arena” (La7).

“La concessione è una cosa seria – prosegue il presidente della Regione Lazio – Se è stata rispettata o no, si deve sapere. Ora basta, si decida. Io voglio capire se la concessione è stata rispettata o meno perché questo deve motivare quale sarà la scelta. Quello che mi convince meno è un giudizio a prescindere dal merito”.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Ricciardi (M5s) a Mentana: “Non ho attaccato la Lombardia ma la politica lombarda. Avrei citato i risultati di Zaia se mi avessero fatto finire”

next
Articolo Successivo

Coronavirus, Gomez ad Agnelli (Confimi Industria): “Avere targhetta di imprenditore non significa essere perbene. Chi sgarra va punito”

next