Un traghetto della Tirrenia è finito sugli scogli nel porticciolo dell’Isola di San Nicola, alle Isole Tremiti in Puglia. L’imbarcazione, con 7 passeggeri a bordo, poco dopo le 11, era appena arrivata dopo la traversata da Termoli quando è andata a sbattere contro una scogliera all’ingresso del piccolo porto. A determinare l’incidente problemi tecnici alle “manette” del traghetto che non avrebbero permesso al natante di effettuare la manovra. Presenti al momento diversi isolani. Immediato l’sos dell’equipaggio. Fortunatamente nessun ferito tra dipendenti e passeggeri. Sul posto la Capitaneria di porto presente alle Diomedee e alcuni sub che si sono immersi immediatamente per verificare l’entità dei danni. Il traghetto nelle ore successive è stato condotto in banchina dove sono in corso le indagini tecniche.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: il tuo contributo è fondamentale

Il tuo sostegno ci aiuta a garantire la nostra indipendenza e ci permette di continuare a produrre un giornalismo online di qualità e aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per il nostro futuro.
Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Coronavirus, in un giorno 50 vittime. “Nessun decesso in tutta la Lombardia”. Si riducono i nuovi casi: 531 nelle ultime 24 ore

next
Articolo Successivo

Coronavirus, dopo 50 giorni di terapia intensiva Vincenzo lascia campus di Roma e torna a Bergamo: “Modello usato qui si può esportare”

next