Jason Momoa, l’attore di Aquaman ma anche il Khal Drogo de Il Trono di Spade, “messo a nudo” da uno spot per il Super Bowl. È la nuova pubblicità girata per l’azienda di prestiti online Rocket Mortgage e andato in onda per la prima volta durante il Super Bowl 2020. Momoa entra a casa e si spoglia, ma non dei vestiti. L’attore, dopo essersi tolto le scarpe, si toglie ciò che lo ha reso famoso: le braccia muscolose, gli addominal e i capelli. Privato di tutta la sua forza alla fine anche la moglie, Lisa Bonet, si dimostra più forte di lui.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te

In questi tempi difficili e straordinari, è fondamentale garantire un'informazione di qualità. Per noi de ilfattoquotidiano.it gli unici padroni sono i lettori. A differenza di altri, vogliamo offrire un giornalismo aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per permetterci di farlo. Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Sanremo 2020, il quizzone: quanto ne sapete del Festival? Mettetevi alla prova

next
Articolo Successivo

Francesco Sarcina al Festival di Sanremo, Clizia Incorvaia al Grande Fratello Vip: “Quando lei mi ha confessato il tradimento con Riccardo Scamarcio ho vomitato”

next