Dopo essere diventato un meme virale sul web, lo “schiaffetto” che Papa Francesco ha dato a una fedele che lo strattonava è diventato un murales: lo stret artist Harrygreb ha disegnato il Pontefice come il protagonista del film di Tarantino, Kill Bill, con tanto di tutina gialla e katana.

L’opera si chiama “Kill Pope” ed è apparsa in via della Campanella: Papa Francesco viene raffigurato vestito come Beatrix Kiddo (Uma Thurman). Il murales è stato subito rimosso, non prima di essere fotografato dall’artista, che ha condiviso le immagini sui social. Harrygreb ha spiegato che voleva essere una provocazione e un modo per sdrammatizzare la vicenda degli schiaffetti alla fedele il 31 dicembre scorso.

Articolo Precedente

Vogue, in edicola un numero speciale senza foto per aiutare l’ambiente. All’interno solo disegni: tra gli illustratori anche Milo Manara

next
Articolo Successivo

Franco Ciani, morto suicida il musicista ex marito di Anna Oxa. Per lei scrisse “Ti lascerò” e “Tutti i brividi del mondo”

next