Centinaia di tifosi dell’Esteghlal si sono radunati sotto la sede del ministero dello sport a Teheran per protestare contro le dimissioni del tecnico italiano della squadra, Andrea Stramaccioni. L’ex allenatore di Inter e Udinese, che ha portato la squadra iraniana prima in classifica nella serie visto che il club iraniano da tempo non paga lo stipendio a lui e ai giocatori.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: se credi nelle nostre battaglie, combatti con noi!

Sostenere ilfattoquotidiano.it vuol dire due cose: permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti, gratuito per tutti. Ma anche essere parte attiva di una comunità e fare la propria parte per portare avanti insieme le battaglie in cui crediamo con idee, testimonianze e partecipazione. Il tuo contributo è fondamentale. Sostieni ora

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Doping, la Wada ha deciso di escludere la Russia dalle Olimpiadi per quattro anni

next
Articolo Successivo

Schwazer, il Tribunale di Losanna respinge la richiesta di sospensione della squalifica. Il legale: “Porteremo le prove necessarie”

next